Abbigliamento Sport

Nike Jordan CP3 VI, Catena di Cloni di Chris Paul

Nike Jordan CP3 IV

 

Cosa significa esattamente Guerriglia Marketing? E’ un termine coniato da un pubblicitario americano Jay Conrad Levinson  per definire una forma di advertising non come siamo abituati a vederla, ma a basso costo e ottenuta con mezzi che colpiscono l’immaginario e la psicologia degli utenti finali.

Uno dei primissimi esempi di questo tipo di marketing è stato la leggenda metropolitana in cui si parlava di 4 registi scomparsi in una foresta, dei quali si sono poi ritrovate le riprese dopo anni…di lì a poco uscì al cinema The Blair Witch Project…

In Italia uno dei primi Guerriglia Marketing è stato quello della bufala degli UFO a Riccione di fronte all’Acquafan. Sono state infatti disegnate alcune tracce sul terreno del parcheggio di fronte al parco acquatico (ovviamente gli artefici non sono stati visti): per dare credibilità al fatto sono stati disegnati 3 cerchi di 2 metri di diametro, disposti ai vertici di un triangolo equilatero di 15 metri. Per non fare intuire il modo in cui sono stati disegnati, venne usata una miscela di acidi in grado di dare una certa visibilità. E’ bastato dare l’allarme, tramite il custode del parco e la voce di radio D.J presente in quel periodo, che subito il fatto ha scatenato il domino dei media. Il giorno successivo il comune di Riccione è stato costretto a svelare che si trattava di un’operazione pubblicitaria con il claim “Riccione: Ultimo pianeta prima della Terra”… Pare che secondo una ricerca della Facoltà di Scienze della Comunicazione di Roma il valore dell’operazione fosse stimabile in euro 200.000.

Questo tipo di pubblicità è anche adatto, quindi, a quelle aziende che non dispongono di un grosso budget, infatti si tende ad utilizzare le tecnologie già esistenti per rafforzare il proprio marketing.

Cosa si sono inventati invece per promuovere le nuove Nike JORDAN CP3.VI? Nient’altro che una performance ispirata al cestista Chris Paul: una sequenza di immagini bellissime, montaggio e suono digitale!

Nike Jordan CP3 IV

La sequence photography è andata in scena a Venice Beach (California): una catena di cloni umani del famoso atleta che sottolinea i movimenti dello sportivo.

In questo caso si è utilizzata una tecnica che viene chiamata  “live frozen moment”. Le immagini sono perfette, spettacolari. E’ stata l’agenzia Wieden+Kennedy di New York a “ghiacciare” i cloni sulla spiaggia californiana.

Non resta che apprezzare il video:

 

 

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This site is protected by wp-copyrightpro.com