Il mondo della pubblicità, ma solo per passione – Blog

Idealista li ha beccati !

29 novembre 2012 Maldive No Comments Spot

Non è nuovo lo spot di cui ora parleremo, ma l’ho trovato davvero simpatico anche se un po’ esplicito !

Si tratta di uno spot risalente a qualche mese fa del sito idealista.it ( o idealista.com ), portale di ricerche e annunci immobiliari.

Questa la loro filosofia :

“crediamo che la ricerca di una casa sia un processo pieno di penombre e mancanza di trasparenza. idealista ti garantisce la massima luce e chiarezza basando il nostro lavoro sui valori che caratterizzano la compagnia: fiducia, chiarezza, ottimismo e trasparenza”.

Idealista.it : Beccati !

Il video ha girato causando stupore e reazioni contrastanti da parte degli utenti ma “lo spot è in linea con un brand non convenzionale nel mondo immobiliare che strizza l’occhio ai giovani e a chi si sente giovane. proprio a questi è destinato lo spot che sprona a trovarsi una casa su idealista.it, partendo da un’intuizione semplice: in quale momento hai pensato: “ho bisogno di una casa…”? la risposta che ci è venuta più spontanea è stata: “quando fai sesso in macchina con la paura di essere beccato in flagrante”.

Nella breve sequenza è infatti possibile visualizzare alcuni scatti che ritraggono persone sorprese mentre fanno “sesso” in macchina con un claim finale : “Ma non era meglio farlo a casa tua ? Trova la tua casa su idealista.it, il portale immobiliare”.

Idealista.it : Beccati !

Vincenzo de Tommaso, responsabile comunicazione di idealista.it : “abbiamo pensato che l’idea fosse davvero divertente e che milioni di italiani potessero identificarsi nella situazione che la sequenza mostra in modo ironico stavamo pensando al nostro nuovo spot quando ci siamo detti:”tutti si lamentano che non ci sono soldi, ma in realtà mancano anche le buone idee. così abbiamo optato per uno spot fresco e che non passasse inosservato, che rompesse l’apatia dello spettatore creando con lo stesso un rapporto di complicità con la marca, senza perdere di vista la ragione d’uso del sito”

Idealista.it : Beccati !

“Ma non avevamo fatto i conti con la censura. una versione “velata” dello spot era stata proposta a Rai e Mediaset con un testo che invitava a guardare lo spot su idealista.it, tuttavia anche quello era stato vietato, mentre è stato consentito in spagna, dove una versione velata dello spot di idealista.com va in onda prima dalle 22:00, mentre dopo questo orario, che corrisponde al prime time per gli spagnoli, va in onda la versione completa”

L’azienda ha così ritenuto opportuno diffondere lo spot via internet per dimostrare che la rete è uno spazio libero e va oltre le censure, così un innocuo spot pubblicitario diventa una comunicazione per dire no all’ipocrisia.

Idealista.it : Beccati !

Fernando Encinar, direttore comunicazione del gruppo : “veniamo da un’epoca nella quale il costume nazionale non è stato certo improntato alla pudicizia per questo il rifiuto della televisione ci sorprende perché stigmatizza un fatto normale, ovvero il sesso tra i giovani, come uno scandalo. Ma non cerchiamo la polemica, piuttosto ci proponiamo di trovare una soluzione (cercati una casa)partendo da un problema (fare sesso nell’auto)“.

Il filmato in questione, quindi, dal titolo “Beccati”, secondo quanto riportato dallo stesso sito, è stato censurato e rifiutato dalle televisioni italiane poiché “potenzialmente offensivo nei confronti dei telespettatori”.

Idealista.it : Beccati !

Personalmente non l’ho trovato particolarmente  offensivo, anzi, molto meglio di tanti altri spot o addirittura trasmissioni che vanno in onda a tutti gli orari.

  

Magari da non trasmettere nei palinsesti dedicati ai più piccoli, ma a me è sembrato veramente divertente.

Cosa non sarà piaciuto ? le scene omosessuali ? le posizioni ? gli attori ? Secondo me siamo stati abituati a ben peggio…

La simpatica colonna sonora è il breno “shut up and sleep with me” primo singolo del gruppo “Sin with Sebastian” …..per vederlo bisognerà autenticarsi in quanto anche questo video è sottoposto a limiti di età in base alle  Norme della community di YouTube.

La domanda sorge spontanea : sesso in camporella o meglio comodi a casa?

beccati, canzone, censurato, colonna, Idealista.it, polemiche, sonora, Spot Spot

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /web/htdocs/www.pubblicitaperpassione.com/home/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273