Il mondo della pubblicità, ma solo per passione – Blog

Ipad e Ipad Mini...il fratello maggiore e minore...e Tom Hanks

19 Novembre 2012 Maldive No Comments Spot

Dopo l’ormai famoso spot tv andato in onda anche sulle nostre reti, in cui l’iPad mini accompagna l’iPad ( o meglio il fratello maggiore ) al piano suonando (con il software GarageBand) il brano Heart and Soul, – sottile citazione

Tom Hanks in Big

non casuale al film “Big” ( grande ) in cui, in un negozio di giocattoli, Tom Hanks si ritrova a saltellare su un’enorme pianola insieme ad signore più anziano che poi ne era il titolare – ora potremmo vedere altri due pubblicità tv con soggetto Photos e Books.

 

Nel primo, con in sottofondo la canzone Two of a Kind – due dello stesso tipo , famoso brano degli anni ’60 , vedremo accostati i due iPad nella visualizzazione di fotografie più disparate, come se il secondo fosse la continuazione del primo schermo, in cui il soggetto è quasi sempre raffigurato; un gioco sulle somiglianze messe a nudo da iPad Mini e iPad 4 con il software Photos.

 

Nel secondo, invece, con colonna sonora La lumière noire di Aki Rissanen, vengono aperti libri diversi presi dell’iBookstore. Tale spot ha come scopo far notare la praticità del piccolo iPad come Ebook reader con l’applicazione iBooks; una rapida panoramica della libreria virtuale disponibile su iPad Mini, formidabile ebook-reader quanto a prestazioni e dimensioni. Il piccolo tablet, infatti, risulta estremamente maneggevole, capace di essere impugnato con una sola mano.

Caratteristica comune degli spot è quindi il raffronto/confronto con l’iPad tradizionale: nel secondo spot, quello su iBooks, troviamo i due modelli in contrapposizione con i titoli dei libri (sole e luna, est e ovest e via dicendo) mentre il primo filmato, invece, comunica un messaggio opposto, ovvero la continuità tra iPad e iPad Mini con le foto visualizzate sul primo che proseguono nel secondo.

Ipad e Ipad Mini – La continuità

Diversi aspetti quindi su cui Apple punta: la “diversità” che mette in contrapposizione i due tablet, uno prettamente casalingo per via delle dimensioni generose e l’altro più portatile e “tascabile”. Ma anche la “continuità” di esperienza d’uso simboleggiata dal video sull’album fotografico, a confermare che – nonostante le dimensioni e le caratteristiche diverse – iPad mini offre la stessa user experience del fratello maggiore.

La pubblicità è disponibile sia sul sito Web U.S.A. di Apple sia sul canale dedicato di YouTube.

Ma qualcuno, ha aggiunto un po’ ci creatività e forse anche qualche idea per Apple .

Un gruppo creativo denominato Cinesaurus di Seattle fondato nel 2010 da due fratelli, Steven e David Hudson, che amano il cinema e i dinosauri ( da cui il nome ) ha  realizzato una nuova versione del video firmato Apple.

Ha così immaginato il sequel ed ha semplicemente deciso di estendere la famiglia dei dispositivi Apple.

iMac Touch….lo vedremo ?

Perché fermarsi ai semplici iPad quando tutti i device di Cupertino possono intonare le note di Heart and Soul ?

Dai tablet, la scena inquadra l’iPhone 5, sull’iPod Nano e, infine l’ultimo strumento musicale/device della Apple ( immaginato ? ) ancora non presente sul mercato.

Al termine dello spot infatti, le mani della pubblicità suonano un iMac touch!

Si dovrà attendere molto tempo prima di vedere un computer del genere? A tale domanda, purtroppo, non c’è ancora una risposta. Voi che cosa ne dite, vi piacerebbe?

Ipad e Ipad Mini – Il contrasto

Apple, Big, canzone, colonna sonora, iMac touch, Ipad, Mini, Tom Hanks Spot

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /web/htdocs/www.pubblicitaperpassione.com/home/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273